La casa passiva

Una casa passiva è un edificio in cui è possibile mantenere una gradevole temperatura interna in tutte le stagioni senza particolari sistemi di riscaldamento e raffreddamento. Negli edifici passivi presenti in Europa il consumo energetico per il riscaldamento deve essere inferiore a 15 kWh/m².a (K15). Il consumo energetico primario del soggiorno non può superare i 120 kWh/m².a (E120) per riscaldamento, acqua calda ed elettricità.
 
Ciò significa una drastica riduzione del consumo energetico e delle emissioni di carbonio. Il concetto di casa passiva ruota principalmente attorno ad un uso efficiente dell’energia e alla riduzione del consumo energetico.

 

Click image to enlarge